News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

IL GAZZETTINO “Il miglior Matera batte il turnover arancioneroverde”

Si affida ad un redazionale (articolo non firmato, ndr) Il Gazzettino per raccontare ai suoi lettori la cronaca della finale di andata di Coppa Italia Lega Pro che ha visto gli arancioneroverdi soccombere davanti ad un ottimo Matera. Mister Inzaghi, nelle interviste post-partita, rivendica la scelta del turnover:


QUI PIPPO INZAGHI

«Il gol è stato un nostro regalo
Continuerò con il turnover»

«Tutto aperto». Così Pippo Inzaghi targa la gara di andata di Coppa Italia di Lega Pro persa dal suo Venezia a Matera per 1-0. «Sono contento per la prestazione della squadra. Avevamo dieci uomini differenti rispetto alla gara con il Santarcangelo e quello che hanno espresso mi è piaciuto. Abbiamo messo novanta minuti nelle gambe per questi giocatori. Turnover? Sì e continueremo a farlo perchè abbiamo una rosa di 25 giocatori tutti allo stesso livello e questi si sono conquistati la finale ed è giusto che se la giochino fino in fondo. Siamo attesi da un turno infrasettimanale, dobbiamo dosare bene le forze».
Il tecnico dei lagunari parla anche degli avversari del Matera. «Non capisco come fa ad avere solo quei punti in classifica. È una grande squadra con ottimi giocatori. Mi ha fatto una buona impressione».
Poi Inzaghi analizza la sfida e il gol preso che comunque non pregiudica l’esito finale della doppia sfida con i lucani.
«Nel secondo tempo abbiamo preso in mano la partita e fatto il massimo. Poi abbiamo regalato un gol perchè la rete del Matera nasce da un nostro errore ma su un campo come questo è normale soffrire. È stato un nostro regalo. Davvero un peccato. Però tutto sommato abbiamo giocato bene, magari non tirando molto in porta, ma siamo usciti bene. Dopo l’espulsione di Ingrosso con i cambi abbiamo provato a raddrizzarla, ma il gioco è stato spezzettato. Comunque questo è solo il primo round. Abbiamo il ritorno in casa ed è tutto ancora aperto».