News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

IL GAZZETTINO “Unione, obiettivo triplete”

Mentre il campionato si avvia all’ultima rappresentazione della stagione regolare (domenica appuntamento a Macerata dove andrà in scena l’ultimo atto), l’attenzione degli arancioneroverdi è già proiettata sul post-season che, per l’Unione, significa Supercoppa. Ne scrive Marco De Lazzari per Il Gazzettino:

Dopo la conquista della promozione in B e della Coppa Italia, ora c’è la Supercoppa di categoria

Venezia in corsa per il “triplete”

Dopo la pausa premio, gli arancioneroverdi tornano al Taliercio. Ed ecco il programma della festa di lunedì

di Marco De Lazzari

Foggia e Cremonese (o Alessandria) gli ostacoli del Venezia sulla strada che porta alla Supercoppa di Lega Pro. Il campionato rivelatosi trionfale è ormai in dirittura d’arrivo – domenica 7 chiusura in trasferta a Macerata (ore 14.30) – quindi l’attenzione degli arancioneroverdi di Pippo Inzaghi è già proiettata alla terza e ultima competizione stagionale. A maggior ragione visto che ieri la Lega Pro ha ufficializzato le date di una Supercoppa che per il Venezia potrebbe significare “triplete”, dopo la conquista della promozione in serie B e della Coppa Italia di categoria. Soligo e compagni scenderanno in campo due volte di sabato, da stabilire per sorteggio se il 13, 20 o 27 maggio, se al Penzo o fuori e contro quale avversaria: sicuramente i lagunari se la vedranno con il Foggia (vincitore del girone C) mentre solo domenica prossima, dopo gli ultimi 90’, si saprà chi nel girone A sarà promossa tra Cremonese e Alessandria (le due compagini sono appaiate in vetta ma i lombardi, avendo gli scontri diretti favorevoli, la spunteranno sui piemontesi in caso di arrivo a pari punti). «Siamo ormai stremati ma la Supercoppa è prestigiosa e regalarsi un altro trofeo renderebbe ancor più straordinaria la super annata del Venezia» è il commento del ds Giorgio Perinetti, il quale ha accolto positivamente la novità del sorteggio integrale che potrebbe scongiurare la trasferta a Foggia nel “calderone” dello Zaccheria. Oggi pomeriggio intanto gli arancioneroverdi si ritroveranno al Taliercio, rinfrancati dai due giorni di riposo avuti come premio dopo l’1-1 di domenica scorsa con l’AlbinoLeffe, congedo casalingo cui ha fatto seguito per giocatori e staff tecnico una nottata di festa a Jesolo al “Mucho Macho” e in altri locali di tendenza in zona Piazza Mazzini, con l’immancabile assedio di tifosi e curiosi per un selfie ricordo assieme a Inzaghi e ai suoi eroi della serie B. E a proposito di celebrazioni la società ha reso noto il programma della festa di lunedì prossimo, 8 maggio (dalle ore 18) a Venezia: un corteo acqueo di gondole partirà da Piazza San Marco lungo il Canal Grande fino a Rialto-Pescheria (Teson Piccolo) dove, verso le 18.30, i tifosi potranno abbracciare e brindare con la squadra. Alla festa parteciperà ovviamente anche il presidente Joe Tacopina che il 10 maggio volerà a Madrid per una tre giorni di incontri con la dirigenza e visite alle strutture del Real Madrid.

gazz030517