News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

La Nuova: Signori, oggi la firma – Fabris rifiuta la Reggiana

Anche Michele Contessa si dedica alle notizie del mercato e comunica l’ultio aggiornamento sugli abbonamenti

Calcio Serie B. Ultime ore di mercato, per il centrocampista ex Vicenza è fatta
Rescissione con Baldanzeddu, Fabiano sta valutando alcune opportunità

Volata finale del calciomercato estivo, anche se i giocatori svincolati potranno accasarsi dopo lo scoccare delle 23, termine ultimo per definire oggi le trattative per le società professionistiche all’hotel Melià. Slitta a oggi la firma di Francesco Signori, ventottenne centrocampista milanese, cresciuto nelle giovanili di Montichiari e Sampdoria che porta come dote al Venezia 273 presenze in Serie B, suddivise tra Modena (182), Vicenza (77) e Novara (14). Nell’ultima stagione in biancorosso Francesco Signori ha collezionato 35 presenze e due reti. L’arrivo di Signori consentirà a Inzaghi di avere una mezzala in più a destra potendo quindi spostare Suciu alla sinistra di Bentivoglio.Nel primo pomeriggio Ivano Baldanzeddu ha salutato il Venezia: rescissione contrattuale, come era avvenuto con Virdis, con il terzino che a gennaio era andato in prestito al Catania. Non è stata una brillante esperienza la sua in arancioneroverde, anche se va ricordato l’importante gol segnato a Santarcangelo. Anche Mattia Vitale non è più un giocatore del Venezia, l’avventura in laguna del centrocampista è durata meno di due mesi. Ier mattina il Venezia lo ha “restituito” alla Juventus, che nel pomeriggio la ha girato in prestito alla Spal. La Reggiana ha provato ancora a prendere Vittorio Fabris, che ha nel mirino da giorni, ma il centrocampista non ha intenzione di scendere in Lega Pro. «Noi avevamo già trovato l’accordo con la società» spiega Giorgio Perinetti, «ma il giocatore vuole rimanere in Serie B, quindi non si è fatto niente».Il Venezia ha ricevuto alcune offerte per Gianni Fabiano, il giocatore le sta valutando e oggi deciderà se accettarne una o se rimanere nella rosa di Inzaghi. Pochi movimenti anche per il Cesena, prossimo avversario del Venezia: il difensore Alessandro Ligi passa al Carpi, il difensore Michele Rigione arriva in prestito dal Chievo, ma i romagnoli puntano anche Scognamiglio dal Novara e stanno provando a ottenere l’attaccante Giannetti dal Cagliari. Divagazione dal mercato per Giorgio Perinetti, che è stato premiato dall’Adise, l’associazione italiana dei direttori sportivi presieduta dallo scorso marzo da Beppe Marotta. Venezia presente in forze a Milano, tra la sede della Lega in via Rosellini, dove era in programma l’assemblea di Lega, andata nuovamente a vuoto e riconvocata per mercoledì 13 settembre, e l’Hotel Melià, sede dell’ultima tornata del calciomercato: il presidente Tacopina, l’amministratore delegato Rogg il direttore generale Scibilia, poi Perinetti, Marcheggiani, Rinaudo e il segretario Brendolin.Intanto gli abbonati sono saliti a 1634.