News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

LA NUOVA VENEZIA “Derby, saranno mille i tifosi arancioneroverdi all’Euganeo”

Vigilia del derby all’insegna della prevendita anche su La Nuova Venezia. Nell’articolo di Michele Contessa, incentrato sull’intervista ad Alex Geijo, si fanno previsioni sul numero di tifosi arancioneroverdi presenti all’Euganeo:

La squadra pronta per il posticipo di Padova
Oltre mille tifosi sosterranno i ragazzi di Inzaghi all’Euganeo

Venezia, clima derby
Geijo: «Sbrighiamoci a chiudere i conti»

di Michele Contessa

Il Venezia ritrova il bomber per il derby. Assente per squalifica contro la Feralpisalò, Alexandre Geijo è pronto a pilotare la truppa di Pippo Inzaghi all’assalto del Padova. Arrivato in doppia cifra (10 reti e 5 assist) con il rigore trasformato contro il Santarcangelo, il centravanti spagnolo ha già posizionato il mirino in direzione dello stadio Euganeo. «È già molto bello giocare una partita importante, se poi questa è anche un derby, ancora meglio» commenta Geijo, «sappiamo la rivalità che esiste tra le due tifoserie, ci sarà tanta gente all’Euganeo, una partita che arriva in un momento importante della stagione. Ci sono tutti gli ingredienti affinché sia una grande sfida. Sappiamo che è una partita particolare, ma noi andiamo a Padova per cercare di aggiungere altri tre punti alla nostra classifica». Padova a caccia di una vittoria di prestigio per rimanere anche in corsa per il secondo posto, Venezia che prova subito a ridurre i sette punti che mancato alla Serie B, qualora il Parma vincesse le cinque partite che rimangono. «Non mi è mai piaciuto fare tabelle, anche perché servono a poco e facilmente vengono sbagliate. Al massimo ci mancano sette punti alla promozione, possiamo disporre di un buon vantaggio sul Parma, ma noi siamo concentrati a farli più rapidamente possibile. Questo è un girone molto difficile e complicato, non esistono partite scontate. Il Venezia ha finora tenuto un ruolino di marcia strepitoso, eppure con 74 punti non abbiamo ancora la sicurezza della promozione». Il Venezia punta anche a riscattare la sconfitta nel match d’andata al Penzo (1-3). «Non piace mai perdere una partita davanti ai propri tifosi, figurarsi un derby» ammette Geijo, «sarebbe molto bello dare anche questa gioia a tutti coloro che ci seguiranno all’Euganeo. Troveremo una squadra agguerrita, che vorrà riscattare le ultime due sconfitte, dimostrare di essere sullo stesso livello del Venezia. Noi abbiamo fatto qualcosa di eccezionale finora, incominciamo a intravvedere lo striscione e da tante settimane siamo in fuga da soli. Completiamo il capolavoro, iniziando ad avvicinarci al traguardo già a Padova». Oggi rifinitura prima del derby al termine della quale Inzaghi scioglierà le ultime riserve. «Deciderò il modulo in base ai dieci che sceglierò di mandare in campo» dice il tecnico. anche se dovrebbe ripresentare Zampano in difesa, oltre ovviamente ai rientri di Bentivoglio in cabina di regia e di Geijo al centro dell’attacco, con Moreo in campo fin dal primo minuto. La prevendita prosegue sostenuta, circa 900 tagliandi venduti, probabile che domani sera siano almeno in mille a tifare per il Venezia all’Euganeo.

nuova090417

Il programma

Il Parma in casa contro l’Ancona ultimo in classifica

Il programma di oggi. Ore 16.30: Fano – Pordenone (andata 1-2); Forlì -Maceratese (1-1); Gubbio – Mantova (3-0); Modena – Santarcangelo (0-2); Parma – Ancona(1-2); Teramo – Reggiana (0-1). Ore 20.30: Feralpi Salò – Bassano (2-1); Lumezzane – Sudtirol (0-2). Domani. Ore 20.30: AlbinoLeffe – Sambenedettese (1-1). Ore 20.45: Padova – Venezia (3-1) diretta Rai Sport. Classifica. Venezia 74 punti; Parma 66; Padova 62; Pordenone 59; Reggiana 54; Gubbio 50; Sambenedettese 49; Feralpisalò, Albinoleffe 45; Santarcangelo 44; Bassano 42; Maceratese 41; Sudtirol 35; Mantova, Teramo, Modena 34; Forlì 33; Lumezzane 32; Fano 31; Ancona 24. (Maceratese e Santarcangelo due punti di penalizzazione). Prossimo turno. Sabato 15 aprile ore 16.30. Bassano – Parma; Venezia – Fano; Ancona – Feralpi Salò; Reggiana – Gubbio; Sudtirol – Macerarese; Pordenone – Padova; Modena – Sambenedettese; Lumezzane – Albinoleffe; Teramo – Forlì; Santarcangelo – Mantova.