News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

LA NUOVA VENEZIA “Marzo, sfida a distanza tra Unione e Parma”

Con l’inizio di marzo il campionato entra nella sua fase decisiva. Ne scrive Michele Contessa su La Nuova Venezia di oggi, analizzando il calendario di arancioneroverdi e gialloblu:

Per la squadra di Inzaghi preziosi i tre punti di vantaggio ma ora il calendario strizza l’occhio agli emiliani. Chiusa la polemica con la Samb

Venezia e Parma scatenate Adesso un marzo di fuoco

di Michele Contessa

nuova280217tabellaCorsa parallela tra Venezia e Parma, cinque vittorie e un pareggio (nello scontro diretto a Sant’Elena) dalla ripresa del campionato a fine gennaio: 16 punti su 18 disponibili, tre in più rispetto al Padova e alla Reggiana, impegnate domenica prossima nel faccia a faccia in Emilia, che porterà via punti a una o a entrambe. Scontro diretto dal quale potrebbero approfittarne ancora di più Venezia e Parma con gli arancioneroverdi costretti alla corsa in salita dal calendario del mese di marzo, sicuramente più benevolo, almeno sulla carta, per l’inseguitrice ducale. Il Venezia giocherà in trasferta a Teramo e Bassano, al Penzo con Modena e Santarcangelo, mentre Calaiò e compagni hanno tre gare con squadre di fondo classifica nelle prossime tre giornate (Forlì al Tardini, Mantova in trasferta e Fano in casa) prima di chiudere il mese in Umbria a Gubbio. Attacchi che si stanno imponendo (13 reti il Venezia e 12 il Parma, ma 7 tra Pordenone e Samb nelle ultime sei partite), girone di ritorno a ritmi impressionanti: Parma 22 punti (in 8 gare), Venezia e Padova 19. Se qualche volta si discute sulla qualità del gioco, unica cosa certa è che non si può dire che questa Lega Pro sia avara di emozioni per i tifosi delle squadre migliori. Clima. Detto questo, era fondamentale superare indenni la trasferta di San Benedetto del Tronto, e così è stato. Clima infuocato atteso, clima infuocato trovato, chi pagherà il conto sarà Alessandro Malomo, espulso con il secondo portiere della Samb Pegorin al termine della partita. Oggi sono in arrivo le decisioni del giudice sportivo. Il post partita ha avuto uno strascico tra dirigenti anche nei corridoi degli spogliatoi, sfociando in battibecchi e frecciatine anche in sala stampa. Da parte arancioneroverde, comunque, vicenda chiusa, inutile alimentare una polemica considerata superata. Derby. Aperta la prevendita per il derby di ritorno di Coppa Italia, in programma mercoledì 8 marzo al Penzo (ore 19). Promozione per tutte le donne, che potranno entrare allo stadio pagando il biglietto solo un euro in tutti i settori, escluse tribuna d’onore e tribuna centrale. Questi i prezzi dei biglietti: curva sud 8 euro al botteghino, 5 euro in prevendita, tribuna Solesin (ex distinti) 12 e 8 euro, tribuna laterale 15 e 12 euro, tribuna Vip (ex centrale) 20 e 17 euro, tribuna d’onore 65 euro. Gli studenti universitari possono accedere a tutti i settori dello stadio (escluse tribuna centrale e d’onore) con 5 euro. La prevendita per il settore ospiti chiuderà alle 19.30 di martedì 7 marzo.

nuova280217“Uomo dell’Anno” per il contributo a rappresentare la comunità italo-americana

Tacopina premiato ieri a New York

Un momento particolarmente felice per Joe Tacopina, presidente del Venezia. Ieri la New York State Commission for Social Justice®, e l’ anti-defamation arm of the Order Sons of Italy in America® hanno assegnato al presidente del club arancioneroverde il premio “The Man of the Year 2017”, riconoscendo i successi nel campo lavorativo ottenuti nel corso dell’anno e soprattutto il suo contributo a rappresentare nel migliore dei modi la comunità italo-americana. Cerimonia in grande stile a Villa Russo’s on the Bay, a New York. Tacopina, ha ritirato il premio accompagnato dalla figlia Morgan.