News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

LA NUOVA VENEZIA “Oggi le maglie, arriva Zigoni?”

La presentazione dei nuovi kit gara avverrà questo pomeriggio al Fontego dei Tedeschi, ma oggi potrebbe anche essere la giornata dell’annuncio ufficiale dell’arrivo di Zigoni in laguna.Ne scrive Simone Bianchi sulle pagine de La Nuova Venezia:

 

Zigoni è in arrivo
ma il Milan deve dare
l’ok al trasferimento

Potrebbe essere il giorno giusto per l’attaccante. Ma resta in lizza anche Gilardino. Oggi le nuove maglie

di Simone Bianchi

Oggi potrebbe essere la giornata giusta per l’arrivo di Gianmarco Zigoni al Venezia. L’attaccante ha già raggiunto un accordo di massima con il Venezia, ma resta da convincere il Milan con il quale ha ancora un anno di contratto, e che difficilmente potrebbe pensare a un prestito. La punta trevigiana è reduce da due ottime stagioni a Ferrara con la Spal, condite dal doppio salto tra Lega Pro e Serie A, e con 33 reti all’attivo. Classe 1991, Zigoni è in lizza con Alberto Gilardino per un posto nella rosa di Inzaghi. Il direttore sportivo del Venezia, Giorgio Perinetti, sperava già ieri di poter incontrare il suo omologo rossonero Massimiliano Mirabelli. Va infatti chiarita la situazione di Zigoni e la formula per il passaggio dal Milan. Dal canto suo Gilardino ha invece il vantaggio di essere svincolato, con il Venezia che a quel punto non dovrebbe trattare con altri club una cessione. Campione del mondo con l’Italia nel 2006, anche lui ha già manifestato il gradimento per giocare nel Venezia. Ma non è questa la sola trattativa in piedi in queste ore, perché Perinetti al suo allenatore deve portare anche un centrocampista. E in cima alla lista del club c’è il romeno Sergiu Suciu, 27 anni e 34 presenze con un gol la passata stagione al Pordenone. Squadra che, tra l’altro, il Venezia affronterà domenica in Coppa Italia. Al capitolo uscite Nicola Ferrari è a un passo dal Vicenza. Manca solo l’accordo tra i due club, mentre in queste ore sembra sul piede di partenza anche Alberto Acquadro, sul quale sono piombate sia la Triestina che la Viterbese. Quest’ultima pronta anche a strappare Loris Tortori, sulle cui tracce c’è pure la Reggiana. Per Francesco Virdis, invece, sempre aperti i capitoli Como e Racing Roma tra i dilettanti. Coppa Italia. Grazie al successo per 2-0 sul Matelica nel primo turno, il Pordenone si è conquistato la sfida contro il Venezia. La partita si giocherà domenica allo stadio Penzo di Sant’Elena. L’orario dev’essere ancora ufficializzato, ma l’ipotesi è di un calcio di inizio previsto alle 18.30. La vincente se la vedrà nel terzo turno contro una tra Pro Vercelli e Lecce. In caso di successo dei piemontesi saranno loro a giocare ancora in casa. Ritiro. Archiviato il successo sul Bisceglie, ieri Inzaghi ha diretto l’allenamento al mattino con solo Garofalo e Marsura che hanno lavorato a parte a causa degli infortuni accusati nei giorni scorsi. Poi ha lasciato il pomeriggio libero al gruppo. Oggi e domani sono previste doppie sedute giornaliere. Giovedì alle 17.30 invece, al campo sportivo di Sappada, il Venezia disputerà la sua quinta amichevole precampionato. Avversari saranno questa volta i friulani del Cjarlins Muzane, formazione neopromossa in Serie D. Abbonamenti. Prosegue la campagna 2017/18 del Venezia. A ieri sono state già vendute 353 tessere per la prossima stagione in Serie B. In questa fase vale il diritto di prelazione per chi già era abbonato in Lega Pro. Maglie. Oggi alle 19.15 verranno svelate le nuove divise da gioco che il Venezia utilizzerà in Serie B e in Coppa Italia, marchiate Nike. La presentazione, limitata alla stampa, sarà fatta sulla terrazza del Fondaco dei Tedeschi a Rialto.

NUOVA010817