News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

LA NUOVA VENEZIA “Tacopina mette in mostra il VFC negli States”

Ha tutta l’aria di essere un’occasione per mettere in mostra negli States il club arancioneroverde, l’amichevole organizzata per il prossimo 18 luglio a Detroit con la squadra locale. Ne scrive Michele Contessa nell’articolo pubblicato da La Nuova Venezia di oggi:

Calcio, martedì 18 luglio al Keyworth Stadium sfida al club della Premier Soccer
Dagli Usa: «Per noi un grande onore». E Tacopina: «Il nostro appeal in impennata»

Il Venezia fa l’americano
amichevole estiva a Detroit

di Michele Contessa

Il Venezia sbarca negli States. Prima o poi doveva capitare, con Joe Tacopina alla guida della società. Il Venezia sarà infatti ospite del Detroit City Football Club, membro dal 2012 della National Premier Soccer League, che ora milita nella Great Lakes Conference, è una delle squadre più conosciute del Nord America: la partita si giocherà martedì 18 luglio (inizio ore 19.30 americane) al Keyworth Stadium (7.000 posti), ad Hamtramck. Detroit City è reduce dal pareggio (2-2) ottenuto in trasferta il 14 maggio (seconda giornata) contro Michigan Stars e giocherà il 21 maggio contro la capolista Afc Ann Arbor. I biglietti per la partita di Detroit saranno in vendita dal martedì 23 maggio al costo di 15 dollari sul sito del Detroit City (tickets.detcityfc.com). «Siamo entusiasti di poter accogliere un grande club europeo come il Venezia», ha sottolineato Ben Pirmann, direttore generale del club, «che ha una storia incredibile e un manager leggendario. Per la nostra società ospitare il Venezia al Keyworth Stadium rappresenta un’esperienza straordinaria non solo per la nostra comunità». Grande entusiasmo anche da parte del presidente Joe Tacopina. “Il Venezia è entusiasta di giocare la sua prima partita negli States contro il Detroit», ha spiegato il numero uno arancioneroverde, «Venezia è la città più bella del mondo, unica, e noi siamo orgogliosi di rappresentarla. Siamo il primo club italiano che, dopo 56 anni, è riuscito nell’impresa di salire dalla Serie D alla Serie B in appena due anni. Ma non è finita qua, e l’amichevole con il Detroit è la prova dell’appeal globale della nostra società». In contemporanea la notizia dell’amichevole con il Venezia è comparsa sul sito del club statunitense (www.detcityfc.com). Si svolgerà intanto oggi (dalle 18.30), al Marciano Pub di via Rossarol a Marghera, la festa dell’associazione Venezia United che celebrerà la promozione e la vittoria della Coppa Italia, con dirigenti, tecnici e giocatori. Sarà consegnato anche il premio al “Man Of The Season”, ovvero il giocatore che ha ricevuto il maggior numero di voti nelle tappe parziali della stagione: è l’attaccante spagnolo Alexandre Geijo (282 voti), che nell’albo d’oro segue Lauria (2012), Godeas (2013), Bocalon (2014), Fortunato (2015) e Serafini (2016).

NUOVA170517