News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

LANUOVA VENEZIA “Prevendita a gonfie vele per la finale di Coppa”

Oltre 1500 biglietti venduti finora in prevendita per la finale di coppa italia. Un dato non disprezzabile nonostante l’infausto orario scelto in un giorno lavorativo ed i prezzi, non certo modici, stabiliti dalla Lega Pro. Vigilia di finale per gli arancioneroverdi, il notiziario di Michele Contessa per La Nuova Venezia di oggi:

Per la finale di Coppa domani al Penzo con il Matera unico dubbio Domizzi. Già venduti oltre 1500 biglietti

Venezia, ritornano i titolarissimi

di Michele Contessa

Obiettivo Coppa Italia. Vigilia della gara di ritorno con il Matera e il Venezia punta a rendere ancora più trionfale una stagione straordinaria con la promozione in Serie B. C’è lo 0-1 dell’andata da rovesciare, unico passo falso degli arancioneroverdi nel 2017. Entrambe le squadre hanno affrontato l’ultimo turno di campionato tenendo a riposo molti titolari, il Venezia è comunque riuscito a impattare (0-0) a Gubbio, colpendo tre legni, mentre il Matera è franata (1-3) a Caserta. Tra giocatori lasciati a casa (Domizzi, Cernuto, Pellicanò, Falzerano, Soligo, Moreo) e giocatori lasciati in panchina (Facchin, Garofalo, Bentivoglio, Marsura) è chiaro l’intento di Pippo Inzaghi di giocarsi il return-match con i lucani al top. Ieri mattina Venezia subito in campo, Cernuto è tornato a disposizione di Inzaghi, mentre Domizzi sarà valutato questa mattina quando il Venezia effettuerà la rifinitura al Taliercio. Sono stati venduti in prevendita 1.500 biglietti. Se Ferrari, l’asso di Coppe del Venezia, guiderà l’attacco arancioneroverde con Moreo e Marsura, centrocampo standard con Bentivoglio in regia, Falzerano e capitan Soligo, in difesa potrebbe ricostituirsi la coppia Cernuto-Modolo, qualora Domizzi non recuperasse, con il rientro a sinistra di Garofalo e il ballottaggio Zampano-Fabris a destra. Arbitro. A fine novembre finì nel mirino dei tifosi arancioneroverdi, e non solo, per alcune decisioni prese nel derby contro il Padova, vedi il rigore fischiato contro Soligo e la doppia espulsione di Ferrari e Garofalo. Domani dirigerà la finale di ritorno di Coppa Italia: tocca infatti a Francesco Fourneau dirigere Venezia-Matera. Mezzi. Sono al momento due i mezzi messi a disposizione dal Venezia in partenza da San Giuliano: il primo alle 15.30 e il secondo alle 15.45. Premio. Oggi pomeriggio il tecnico Filippo Inzaghi, Maurizio Domizzi, il direttore generale Dante Scibilia e il consigliere d’amministrazione Alessandro Vasta saranno a Palazzo Ducale per ricevere come Venezia Football Club il “Premio Festa di San Marco”, l’iniziativa promossa dal Comune per rendere omaggio alle “eccellenze veneziane e metropolitane. Finali. Dopo la Berretti di Andrea Turato, anche l’under 17 di Maurizio Rossi ha strappato il pass per le finali nazionali superando (2-0) il Santarcangelo.

nuova250417