News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

MAN OF THE MATCH (10a giornata): Agostino GAROFALO

Agostino Garofalo, furore vincente

Agostino Garofalo, 32 anni, terzino del Venezia (LAPRESSE)La partita era già terminata da almeno 5’.

Agostino Garofalo, con tutti gli arancioneroverdi, era già stato sotto la curva ospiti dello Stadio Braglia a festeggiare il successo con i supporter lagunari. Ma i suoi ex tifosi modenesi non se ne erano andati via prima di aver salutato con tanto calore il loro ex terzino, ora trapiantato a Venezia.

Saluto ricambiato con enfasi dallo stesso Agostino, un po’ emozionato per tanto affetto.

Basterebbe questo siparietto per identificare le qualità di Garofalo, autentico turbo sulla fascia sinistra arancioneroverde.

Riconoscenza dei modenesi per un atleta capace di donare brio, ritmo e generosità?

Sicuramente.

La stessa riconoscenza che dimostrano ora anche gli appassionati lagunari che apprezzano il furore con cui Agostino ha dato il la al ribaltamento del risultato di Modena grazie alle tante incursioni verso l’area avversaria, una delle quali ha determinato l’assist vincente per il momentaneo pareggio di Geijo.

Garofalo, premiato con il suo primo Man of the Match, sta esaltando sempre più una corsia di sinistra in cui, con il socio Marsura, fa il diavolo a quattro creando grattacapi perenni ai competitori tanto spesso frastornati da percussioni folgoranti.

Su 87 voti complessivi ha avuto la preferenza del  20% ( 17voti),sul podio stavolta salgono  i marcatori dei due gol arancioneroverdi, Marco Modolo (14 voti),  e Alexandre Geijo (11 voti).