News da VeneziaUnited

Tutto quello che c'è da sapere sul Venezia Football Club raccontato da VeneziaUnited

MAN OF THE MATCH (23a giornata): Alexandre GEIJO PAZOS

ALEX GEIJO, ARTISTA PUNTUALE E SILENZIOSO

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e spazio all'apertoAlexandre Geijo ha la puntuale serietà svizzera (dove è nato e cresciuto) e l’aspetto sorridente tipico degli spagnoli (dove affondano le origini familiari).

Quando ha messo a segno il rigore che ha deciso il risultato di Venezia FC – Parma ha immediatamente indicato ai suoi compagni: l’ho infilata in quell’angolino lì.

Evidentemente era il punto esatto dove aveva sussurrato avrebbe puntato per realizzare quell’importante pari.

Ecco la puntualità svizzera: il gol proprio lì dove doveva andare.

Il sorriso stampato in faccia fa parte della propensione all’allegria degli spagnoli.

Ma Alex Geijo non è tipo che si lasci andare a esagerazioni di alcun tipo.

Puntuale e silenzioso, come il suo gioco, fatto di sponde di qualità (soprattutto) e di centellinati gol, ma tutti di valore particolarmente determinante.

Altre prime punte prediligono celerità di esecuzione e flash istantanei. Lui lascia perdere tutto ciò che è banale per combinare risultato a estetica.

Gli appassionati lagunari hanno un debole per chi sa giocare e cercare l’arte.

Geijo è tra questi e nel big match col Parma hanno scelto in Alex il Man of the Match della giornata.

Ed è la seconda volta che il punteros arancioneroverde si aggiudica il sondaggio settimanale di VeneziaUnited.

Su 114 voti complessivi ha avuto la preferenza del 27% (31 voti),sul podio stavolta salgono Stefano Moreo  (22 voti), autore del gol che ha dato avvio alla rimonta e, a pari merito, Vittorio Fabris e Agostino Garofalo (14 voti).